Chi è la Mistress e cosa fa

Desideri veri incontri con MISTRESS nella tua città?

Iscriviti Gratis

Ti garantiamo 100% di anonimato, profili reali e verificati!

Il BDSM, acronimo che indica Bondage, Dominazione, Sadismo e Masochismo, è una delle fantasie sessuali sempre più diffuse negli ultimi anni. Sempre presente nell’immaginario erotico di uomini e donne, ha visto crescere costantemente la curiosità e l’interesse anche grazie ad internet che con i vari blog, forum e siti a tema, ha reso possibili a tanti di confrontarsi, conoscersi e scambiarsi idee. Nei rapporti BDSM uno dei ruoli chiavi, nonché forse il più affascinante e sensuale, è quello ricoperto dalla Mistress, la padrona che conduce il gioco erotico sottomettendo lo schiavo o la schiava di turno.

L’espressione Mistress

Il termine Mistress corrisponde, tradotto in italiano, al termine Padrona e identifica in una relazione BDSM la dominatrice, la donna che domina e sottomette la schiava o lo schiavo. Il vocabolo rende appieno le caratteristiche ed il significato del ruolo e, spesso, viene utilizzata anche la sua variante latinizzata, ossia Domina o più semplicemente Signora.

La donna che riveste il ruolo dominante nella coppia o nel rapporto occasionale è quindi definita Mistress e spesso raffigurata idealmente con abiti in latex o anche in pelle, indossando scarpe con tacco alto o stivali ed impugnando minacciosa un frustino, un paio di manette o altre giochi tipici dell’immaginario fetish e sadomasochista adatti a dominare fisicamente e sessualmente il proprio slave.

Tuttavia questo immaginario non sempre corrisponde alla realtà in quanto molto spesso la Mistress può anche essere una ragazza vestita con abiti normali, di tutti i giorni, o una donna con un outfit particolarmente elegante e ricercato ma comunque lontano da quello descritto dall’immaginario comune. Ciò che conta nel ruolo di Mistress non sono tanto l’aspetto fisico e gli abiti, ma il carattere della dominatrice, l’indole e le qualità nel saper dominare e sottomettere l’uomo o la donna.

Chi è la Mistress

Nel gioco di coppia, o anche nel gioco di ruolo, compito della Mistress è quello di dominare la sua schiava o il suo schiavo, fisicamente, mentalmente e sessualmente. Questo può avvenire attraverso numerosi giochi e pratiche che possono essere limitate al campo fetish o anche estendersi a pratiche sadomaso soft e hard a seconda dello slave, della sua resistenza e anche ovviamente in base a quelli che sono i gusti di ogni Mistress. Esistono, nel mondo del BDSM, due diverse figure di Mistress: la prima è legata al classico roleplay, gioco di ruolo, all’interno della coppia.

Può trattarsi di una compagna, fidanzata, di una moglie o anche semplicemente di un’amica con la quale si condivide l’intimità. In questo contesti c’è il piacere di condividere un gioco erotico ed una passione comuni, senza ulteriori fini e scopi se non quello di divertirsi e godere reciprocamente del roleplay e delle sensazioni che trasmette.

La seconda categoria nella quale è possibile suddividere la Mistress è quella della donna che esercita la professione di dominatrice proponendo quindi questo gioco di ruolo come fosse un servizio a quanti ne sono amanti ed interessati.

Solitamente questo tipo di Mistress dispone di uno studio o di un locale adibito ai giochi sadomaso, chiamato dungeon, attrezzato con tutto l’occorrente ed il necessario per svolgere la varie attività, pratiche e giochi.

Sia che si tratti di semplice passione per il fetish che di desiderare pratiche più hard, questo tipo di Mistress è in grado di offrire tutti i servizi sadomaso ai propri clienti, che possono venire in contatto con lei tramite i suoi canali social, un proprio sito internet o anche tramite annunci.

La caratteristica principale di questo tipo di rapporti, è che quella che possiamo definire una vera e propria prestazione, oltre a dare piacere e soddisfazione reciproca, vede il pagamento di un omaggio da parte dello schiavo nei confronti della Mistress, che se da un lato è visto come atto umiliante, è anche un modo per compensare i costi e le spese di gestione di un dungeon.

Sottomessi alla Mistress

Le attività, i giochi e le pratiche che possono svolgersi nell’ambito di un rapporto di dominazione e sottomissione, sia esso un roleplay o una prestazione, sono tante. Essere sottomessi alla Mistress richiede di essere pronti a soddisfare tutte le sue richieste, che possono essere fisiche, sessuale e anche cerebrali.

Queste ultime possono consiste in una serie di umiliazioni come l’essere insultato, usato come oggetto o anche l’essere umiliato pubblicamente. Dal punto di vista sessuale, la Mistress può divertirsi ad usare lo schiavo o la schiava con uno strapon, un fallo allacciato in vita per possederlo, oppure approfittare dello slave per il proprio piacere sessuale personale.

Tra i giochi che è possibile eseguire in un rapporto Mistress e schiavo, fermo restando che spesso molto è lasciato alla fantasia dei partner, possiamo comunque ritrovare giochi fetish, relativi all’adorazione di piedi, scarpe ed intimo, e pratiche soft o hard che vanno dall’uso dei fruste e frustini vari, schiaffi e sputi, bondage e costrizioni come collare e guinzaglio, giochi di calpestamento e giochi di negazione del piacere dello schiavo.

Desideri veri incontri con MISTRESS nella tua città?

Iscriviti Gratis

Ti garantiamo 100% di anonimato, profili reali e verificati!

Reply